Riprendiamoci la terra!

Riprendiamoci la terra!

Prezzo di listino
€3,00
Prezzo scontato
€3,00
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Guardate bene dove mettete i piedi: la terra, a qualsiasi profondità, in città o in campagna, è un bene comune. Un patrimonio messo in grave pericolo da minacce che si chiamano sfruttamento, agricoltura industriale, cementificazione, desertificazione. Questo "manifesto" è un lucido invito a saltare il solco dell'indifferenza e a riprendersi la terra stessa, diventandone "consumatori critici" e paladini. Una difesa che, a partire dal balcone di casa propria, tutela l'orto condominiale, il parco cittadino, il campo biologico, la riserva naturale e interi territori di Paesi del Nord o del Sud del mondo. Per difendere a ben vedere la Terra, il pianeta che - come dice l'autore con felice espressione - "con pazienza ci ospita". (Prefazione di Carlo Petrilli)